“#New media: scopriamone i vantaggi con un uso consapevole”.

Lunedì 29 gennaio 2018, presso il teatro Don Bosco, i Salesiani Cooperatori dell’Oratorio di Chioggia hanno organizzato una conferenza dal titolo “#New media: scopriamone i vantaggi con un uso consapevole”.

Ospite principale e relatore don Mariano Diotto, direttore del dipartimento di comunicazione IUSVE, il quale ha approfondito il tema delle nuove tecnologie e dei social network valutandone vantaggi, svantaggi, attenzioni e molteplici usi.

Attraverso numerosi riferimenti e casi studio famosi nell’ambito della comunicazione (pubblicità, packaging, manifesti…) ha fatto notare quanto queste strategie comunicative hanno la capacità di influenzare i nostri pensieri e le nostre scelte nel quotidiano.

Il tema si è sviluppato su due binari: new media e adulti, e new media nel rapporto tra genitori e figli.

Il primo ha delineato come i social network, se usati in maniera ingenua e inconsapevole, possano provocare dei danni irreparabili anche agli adulti che, per disinformazione o incuria, pubblicano e condividono foto loro o dei figli senza sapere come queste potrebbero essere usate da terzi.

In seguito, il relatore ha rivolto l’attenzione sull’interferenza dei social media e dei videogiochi nel rapporto genitori-figli.A tal proposito ha fornito ai presenti delle semplici regole che, se seguite, permettono ai genitori di monitorare i propri figli e di coltivare con loro un rapporto di fiducia reciproca.

Al termine dell’intervento si è lasciato del tempo per domande e curiosità del pubblico e si è notato con piacere come i quesiti dei presenti vertessero non solo sui punti trattati nella conferenza: molti, infatti, hanno posto riflessioni riguardanti l’influenza dei social media nell’ambiente lavorativo; altri, poi, hanno fatto considerazioni sulle generazioni future,chiamate ad utilizzare sempre più questi mezzi di comunicazione.

Un ringraziamento speciale va a don Mariano che con maestria e semplicità ha affrontato un tema sempre più importante per il mondo di oggi; un sentimento di riconoscenza anche ai Salesiani Cooperatori del centro di Chioggia, sempre attenti e sensibili alle tematiche attuali, che hanno organizzato questo importante incontro di formazione per la cittadinanza.

Chiara Ravagnan

Start a Conversation